Ali di razza con pomodorini

Share

ali di razza con pomodorini

Fino a ieri non avevo mai mangiato le ali di razza, le ho viste in pescheria e mi è venuta subito voglia di comprarle. Il gusto è molto delicato, inoltre non ha spine, solo una centrale, quindi si può mangiare facilmente. Io ho provato a farle in questo modo, e mi sono piaciute moltissimo, spero anche per voi sia lo stesso.

 

ingredienti per 2 persone

  • 1 ala di razza grande ( o due piccole) già spellate
  • pomodorini pachino
  • uno spicchio di aglio
  • olio extra vergine di oliva
  • capperi
  • sale
  • peperoncino
  • prezzemolo
  • vino bianco

Lavate le ali sotto l’acqua corrente, tamponatele con la carta da cucina e mettetele da parte. Nel frattempo tagliate i pomodorini in 4 spicchi.

In una padella abbastanza capiente, fate rosolare uno spicchio d’aglio con dell’olio EVO, aggiungete il pesce, e fate rosolare per qualche istante, girandolo con delicatezza in entrambe le parti facendo attenzione a non romperlo. Sfumate con del vino bianco. Sciacquate i capperi dal sale e inseriteli nella padella, inserite anche i pomodorini, il prezzemolo tritato. Sistemate di sale e peperoncino, lasciate cuocere per altri 15-20 minuti circa (dipende anche dalla grandezza del pesce).  Servite ben caldo.

 

Un omaggio a Mango.

 

Share

Lascia un commento

*