Bhulgur, salsiccia e lenticchie

zuppa con bhulgur e lenticchie

per la ricetta Bhulgur salsiccia e lenticchie, ho usato prodotti Nuova Terralogo-nuova-terra

 

Il Bhulgur è un alimento molto diffuso in medio oriente (ad Istanbul per esempio viene spesso sostituito al riso nei vari piatti, essendo molto versatile è adatto a diverse ricette) E’ costituito da frumento integrale e grano duro germogliato, che subisce un particolare processo di lavorazione (cotto al vapore e fatto seccare per poi essere macinato e fatto a pezzetti). Il Bhulgur di Nuova terra è ricco di fosforo, magnesio e fibre, é ideale sia per piatti freschi e semplici, sia per le ricette più invernali, facile da preparare, morbido e assolutamente da gustare.

Ingredienti per 4 persone:

  • Zuppa Bhulgur Nuova Terra (da300g)
  • olio extra vergine di oliva
  • carota, sedano cipolla
  • 2 salsicce
  • peperoncino fresco
  • rosmarino fresco
  • ½ bicchiere di vino rosso
  • un barattolo di lenticchie precotte
  • 1 passata di pomodoro
  • sale
  • 100g di parmigiano reggiano
  • 4 fette di pane in cassetta

Preparare il Bulghur Nuova Terra come riportato nella confezione (portare ad ebollizione una pentola con l’acqua salata, aggiungere il bhulgur e nel momento in cui bolle cuocere per 15 minuti).
Nel frattempo fate soffriggere in una pentolina un carota, una costa di sedano e un po’ di cipolla tritati con un filo di olio evo, inserite anche un paio di peperoncini freschi (ovviamente regolatevi voi in base al piccante che vi piace di più). Dopo qualche minuto aggiungete le salsicce sbriciolate e fatele rosolare fino che non avranno preso il loro colore dorato, aggiungendo ½ bicchiere di vino rosso e un rametto di rosmarino. Inserite poi le lenticchie, che avrete scolato e sciacquato sotto l’acqua corrente e lasciate cuocere per 2 – 3 minuti. Versate una bottiglia di passata di pomodoro, insaporite con il sale, portate a bollore e lasciate cuocere per altri 10 – 15 minuti circa.
Fate tostare le fette di pane in cassetta nel tostapane (o in una pentolina senza aggiungervi l’olio) e tagliatele a quadratini. Una volta cotto il bhulgur, conditelo con il sugo preparato, cospargete di parmigiano e aggiungete i tocchetti di pane tostato. Servite caldo con un buon bicchiere di vino rosso corposo.

il brano che ho scelto per questa ricetta è Ever so lonely di Sheila Chandra, una grande artista del medio oriente

Lascia un commento

*