Pasta con fiori di zucca, pancetta e salsa di zucchine

pasta con fiori di zucca, pancetta in salsa di zucchine

Per chi come me ha la fortuna di avere un orto, sa che in estate le verdure abbondano. E così ho voluto preparare una ricetta classica, ma rivisitata un pochino, giusto per dargli maggiore sapore!

Tempo di preparazione 10 minuti / tempo di cottura 30 minuti

ingredienti per 2 persone:

  • 160g di pasta corta
  • 20 fiori di zucca circa
  • 1 zucchina
  • pancetta affunmica
  • 60g pecorino romano
  • mezzo bicchiere di latte
  • cipolla
  • sale
  • pepe
  • mezzo bicchiere di vino rosso
  • olio extra vergine di oliva

Per prima cosa mettere una pentola sul fuoco per far bollire l’acqua e cuocere poi la pasta. Nel frattempo tagliate a cubetti medio piccoli, la zucchina e mettetela da parte. In una pentolina fate soffriggere con un filo di olio evo, la cipolla tritata, quando sarà diventata morbida e dorata (quindi dopo due o tre minuti) inserite la zucchina a cubetti, aggiungere sale e pepe quanto basta e il vino rosso. Coprite con un coperchio e lasciatele ammorbidire per circa 15 minuti a fiamma bassa (se il vino si è ritirato troppo aggiungete un paio di cucchiai dell’acqua della pasta). Dopo di ché toglietele dal fuoco e inseritele nel frullatore aggiungendo il pecorino romano, un filo di olio evo e il latte, Frullate per qualche minuto, fino a che non si sarà formata una salsa densa e cremosa. Nella stessa pentolina in cui avete cotto la zucchina inserite ora la pancetta e fatela soffriggere senza aggiungervi altro olio. Una volta diventata croccante, toglietela e mettetela da parte. Sempre nella stessa pentolina inserite ora i fiori di zucca che avrete già pulito e tagliato a striscioline. Fateli appassire per 5 minuti circa. Buttate la pasta nell’acqua bollente e cuocetela in base al minutaggio riportato nella confezione. Una volta cotta, conditela con la salsa di zucchina, aggiungendo la pancetta e i fiori di zucca, cospargete con un pò di pepe macinato e servite caldo!

 

Il brano scelto per questa ricetta è: Devilette di Dexter Gordon Quitet

 

 

 

 

Lascia un commento

*