Risotto coi mirtilli e miele

risotto ai mirtilli

 

Il colore è affascinante, il gusto delicato, l’odore dolce… insomma questo piatto raffinato ha un non so chè di dolcezza, intimità, leggerezza, ideale per una cenetta a due o per una cena per sorprendere gli amici…

Ingredienti per 4 persone:

Per il brodo:

  • 1 carota
  • sedano
  • mezza cipolla
  • 1 rametto di timo
  • 4 chiodi di garofano
  • 2 foglie di alloro
  • sale

Per il riso:

  • 320g di riso carnaroli
  • 200g di mirtilli freschi
  • mezzo bicchiere di vino fermo (merlot)
  • 50g di burro
  • cipolla
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • miele di castagno
  • foglie di menta per decorare

Preparate il brodo vegetale facendo bollire per 30 minuti circa tutti gli ingredienti elencati per il brodo, lasciate poi il brodo nella pentola bollente, chiusa con il coperchio.

Lavate  i mirtilli e inseriteli in un pentolina con 20ml di acqua, fate cuocere a fuoco lento per 15 minuti, fino a che i mirtilli cominceranno a sciogliersi e a formare una specie di purea (aiutatevi a squagliare i mirtilli con un mestolo di legno), dopodichè usate un frullatore a immersione per farlo diventare un composto omogeneo, ricordatevi di lasciare qualche mirtillo per decorare il piatto.

Prendete una padella di media grandezza, aggiungete un filo di olio EVO e la cipolla tritata, fate soffriggere per 2-3 minuti circa, aggiungete il riso e lasciatelo tostare il riso per qualche minuto, a fiamma bassa. Quando vedrete che i chicchi saranno diventati quasi trasparenti versate il vino, alzate la fiamma per farlo sfumare e mescolate fino a quando il riso lo avrà assorbito completamente.
Aggiungete il brodo un pochino alla volta, facendolo assorbire tutto dal riso, quando il riso sarà a cinque minuti dalla cottura aggiungete il purè di mirtilli, un pizzico di sale e un pizzico di pepe nero, mescolate e finite la cottura. Aggiungete il burro, e lasciatelo sciogliere mescolando il riso. Versare il riso nel piatto, aggiungete sulla superficie i mirtilli rimanenti, versate a filo un po’ di miele di castagno, qualche fogliolina di menta per dargli il profumo.

 

Se vi piacciono i risotti colorati, provate anche la versione Fucsia:

Risotto con barbabietole e gorgonzola

risotto barbabietola e gorgonzola

 

 

 

 

o la versione Gialla

Risotto con limone e menta

risotto al limone e menta

 

 

 

 

 

 

Il brano scelto per questo piatto? My immortal degli Evanescence

 

 

 

4 thoughts on “Risotto coi mirtilli e miele

Lascia un commento

*