Spaghetti con pancetta e pomodori secchi

spaghetti con pomodori secchi e pancetta

 

 

Gli spaghetti con pancetta e pomodori secchi sono un primo piatto molto semplice, ideale per una cena dell’ultimo minuto. Pochi ingredienti ma sapore deciso. Un piatto estivo dal gusto mediterraneo.

tempo preparazione 10 minuti / tempo di cottura 15 minuti più il bollore dell’acqua per la pasta

Ingredienti per 4 persone

  • 320g di spaghetti
  • 20 pomodori secchi  sotto’olio
  • 150g di pancetta affumicata
  • peperoncino
  • basilico
  • vino bianco secco
  • olio extra vergine di oliva
  • aglio
  • sale
  • 100g di parmigiano in scaglie

 

Portate ad ebollizione in una pentola, l’acqua salata e fate cuocere gli spaghetti in base al tempo riportato sulla confemzione. Nel frattempo tagliate a striscioline la pancetta e i pomodori sott’olio. Fate soffriggere qualche istante uno spicchio d’aglio ed un peperoncino (non esagerate, il piccante non dovrà rovinare il sapore) in un tegame con un filo di olio evo.Togliete l’aglio quando sarà dorato. Aggiungete la pancetta e fatela rosolare per circa 5 minuti, aggiungendo un goccio di vino bianco secco (non dovrà essere cotta del tutto). Aggiungete adesso i pomodori secchi e lasciate cuocere per altri 2 minuti. A questo punto scolate la pasta nel tegame ed amalgamate con gli altri ingredienti. Versate in un piatto e finite di condire con il basilico fresco fatto a pezzi, il parmigiano a scaglie e un filo di olio evo a crudo. Buon appetito!

 

Come promesso ad una mia nuova amica cantante, Cecilia G questo piatto sarà omaggiato da un suo brano One Last Cookie :

 

 

 

Precedente pipe con fave, pancetta e pecorino Successivo bocconcini di pollo e peperone rosso

Lascia un commento

*